CHI SIAMO 

L’Unieda è la nuova denominazione della Fipec a partire dal 6 Luglio 2006. Con il cambio del nome è stato modificato anche lo statuto.

La Federazione Italiana per l’Educazione Continua nasce a Roma, il 10 luglio 1998. E’ un ente non commerciale, senza scopo di lucro, con finalità sociali, culturali ed educative. Negli anni settanta e ottanta è iniziato un processo di alfabetizzazione della popolazione, portato avanti dal movimento sindacale, attraverso esperienze educative che miravano al raggiungimento del titolo di studio, prevalentemente quello di scuola media inferiore.

L’esperienza democratica di quegli anni è stata caratterizzata dalla sperimentazione e dalla programmazione in determinati ambiti territoriali. Alla fine degli anni ottanta è emersa preponderante l’esigenza di rivolgersi agli anziani e la risposta non ha tardato ad arrivare. Sono sorte le prime Università della Terza Età che, in questa prima fase, corrispondevano alle esigenze di classi sociali già sufficientemente acculturate.
Queste realtà andavano incontro alle esigenze degli anziani che non si ritrovavano nei Centri Sociali, la maggior parte appiattitti su una gestione ludico-ricreativa e che, contemporaneamente, intendevano rimediare al “danno educativo” subito dalla popolazione ad opera della scuola italiana, ovvero l’apprendimento acritico di regole ed informazioni.

La Fipec si inserisce proprio in questo contesto, verso la fine degli anni novanta, per
abbattere il muro innalzato dall’educazione nozionistica e proporre un modo nuovo di apprendere, che da spazio alla creatività ed al gioco educativo. Costruisce il suo progetto facendo vivere un costante rapporto aperto, stimolante, critico, propositivo ed organizzativo con il mondo del lavoro; con la società; con gli operatori culturali e con le istituzioni ad ogni livello. La Federazione promuove la crescita individuale e civile delle persone, valorizzando la ricerca delle migliori competenze professionali, civili, psicologiche e sociali e sviluppando l’autonomia progettuale ed intellettuale delle persone, per accrescere la consapevolezza dell’esercizio dei diritti, della responsabilità e della solidarietà.

La Fipec si adopera per organizzare e qualificare una terza dimensione nel sistema educativo nazionale, quello della educazione permanente e continua, attraverso Associazioni culturali, associazioni extra-scolastiche dirette alla persona, Università Popolari, Università della terza età, Università della libera età ed iniziative che realizzano il diritto allo studio tramite le normative contrattuali e legislative, adeguate al livello ed alla qualità degli attuali bisogni e domande provenienti dai lavoratori, dai giovani, dalle donne e dagli anziani, dai pensionati.
Inoltre, la Federazione promuove la cooperazione con le Facoltà di Scienze della Formazione, con le Cattedre di Educazione degli adulti nonché di tutte quelle discipline atte a favorire l’educazione continua, in modo da raccordare tutti i livelli della formazione degli operatori.

APPRENDIMENTO PERMANENTE  IN ITALIA
Roma

Acireale

Bari

Battipaglia

Biella

Bologna

© 2019 UNIEDA - Unione Italiana di Educazione degli Adulti - C.F. 97154290585
Via Quattro Novembre, 157 - 00187 Roma - Tel. 066920431  - Fax. 0669204360 - presidenza@unieda.it