PROGETTO IMPROVING

Moduli

Modulo A - Le principali Istituzioni comunitarie e il loro funzionamento

Gli Argomenti:

  1. Storia ed evoluzione dell’Unione europea

  2. L'Unione Europea

 

Al termine del modulo, i partecipanti dovranno essere in grado di:

  • Avere una visione di insieme dell’Unione europea

  • Comprendere la storia e l’evoluzione dell’Unione europea

PROGETTO
IMPROVING

Modulo B - La nuova programmazione 2007-2013: nuovi strumenti per
i fondi diretti e i fondi indiretti

Gli Argomenti

  1. Introduzione

  2. La nuova programmazione 2007-2013. Fondi diretti e indiretti.

  3. Quadro nazionale strategico

 

Al termine del modulo, i partecipanti dovranno essere in grado di:

  • Avere una visione generale del contesto di riferimento in merito alle politiche della nuova programmazione comunitaria 2007-2013 e delle principali novità e differenze rispetto alle politiche precedente programmazione comunitari 1999-2006;

  • Utilizzare le conoscenze sulle politiche della nuova programmazione comunitaria 2007-2013, sul bilancio ed i nuovi strumenti finanziari UE per poter accedere ai principali programmi di finanziamento (diretto indiretto);

  • Intercettare, selezionare, analizzare i bandi comunitari attivi dei rispettivi programmi di riferimento.

Modulo C - La sicurezza

Gli Argomenti

  1. La politica per la sicurezza e la salute sul lavoro

  2. La percezione del rischio

  3. Lo Stress lavoro-correlato

  4. I principi giuridici di sicurezza sul lavoro

  5. Le figure principali della normativa prevenzionale

 

Gli obiettivi formativi del modulo sono:

  • informare e sensibilizzare i discenti sulla rilevanza dei temi della sicurezza sul lavoro;

  • promuovere i teme delle prevenzione e della salute nei luoghi di lavoro;

  • fornire un’ampia panoramica del quadro normativo in materia di salute e sicurezza dei lavoratori; dei principi penalistici e responsabilità giuridiche; diritti e doveri.

Modulo D - La pianificazione progettuale

Gli Argomenti

  1. Introduzione

  2. La struttura e il ciclo del progetto

  3. Project Management e Project Manager: la gestione del progetto

 

Gli obiettivi formativi del modulo sono:

  • aprire una finestra sul “mondo” della progettazione di attività di sviluppo (formative e non);

  • assumere un approccio processuale alla progettazione

  • abituarsi a controllare il processo di lavoro di progettazione

  • acquisire una terminologia specifica dell’ambito della pianificazione progettuale

Modulo E - Gli strumenti di progettazione

Gli Argomenti

  1. Introduzione

  2. Scheda progetto – Strumenti per concepire il progetto

  3. Project Cycle Management (PCM) e Logical Framework Approach (LFA) – Strumenti per pianificare il progetto

  4. Diagramma di PERT e di GANTT – Strumenti per la gestione/controllo dei progetti

 

Gli obiettivi formativi del modulo sono:

  • conoscere gli strumenti per progettare e imparare a utilizzarli;

  • comprendere e saper gestire le metodologie di progettazione, di presentazione delle proposte;

  • saper reperire e interpretare ulteriori informazioni sul corretto utilizzo degli strumenti di progettazione.

Modulo F - Progettare in qualità

Il presente Modulo nasce in seguito alla raccolta del materiale prodotto dai relatori del seminario formativo, tenutosi a Viterbo il 29-30 ottobre 2010.

Si ricorda che si è trattato di un momento specifico dell’intero percorso formativo proposto e realizzato grazie all’iniziativa di promozione sociale “Improving. Azioni di miglioramento dei sistemi di apprendimento permanente” e che anche se nella composizione degli interventi, si è ritenuto opportuno, accanto alle relazioni dei relatori, inserire le testimonianze di alcune federate che nel tempo avevano maturato esperienze concrete di realizzazione di progetti formativi e culturali, purtroppo non è stato possibile riportare tali testimonianze.

 

Di seguito, verranno introdotti brevemente i tre interventi seguiti dalle relative slide.

 

Gli argomenti

  1. Gli elementi indispensabili per una progettazione di successo - Intervento Fabiana Musicco

  2. I progetti europei: come leggere un bando in modo efficace – Intervento Angela Vegliante

  3. La valutazione della qualità dei progetti – Intervento Vittoria Gallina

 

Gli obiettivi formativi del modulo sono:

  • ottimizzare conoscenze e strumenti necessari a intraprendere/migliorare le relative performance di progettazione

  • promuovere le capacità di formulare e implementare proposte progettuali

  • rafforzare i saperi appresi durante il seminario

APPRENDIMENTO PERMANENTE  IN ITALIA
Roma

Acireale

Bari

Battipaglia

Biella

Bologna

© 2019 UNIEDA - Unione Italiana di Educazione degli Adulti - C.F. 97154290585
Via Quattro Novembre, 157 - 00187 Roma - Tel. 066920431  - Fax. 0669204360 - presidenza@unieda.it