PROGETTO

Saperi diffusi - Nuovi approcci all'apprendimento permanente

Durata
18 mesi

 

Sito web del progetto
http://www.universitadistrada.it/

Idea a fondamento della proposta progettuale

La pandemia COVID-19 ha bloccato le consuete attività di apprendimento permanente delle Università popolari e della terza età, con la conseguenza di incentivare l’utilizzo dell’unica possibilità di rimanere in contatto con le persone, ovvero, lo smartphone (con il semplice utilizzo di WhatsApp e Skype) e gli strumenti di comunicazione emergenti (in prevalenza Google Meet, Zoom). L’idea di base del progetto è di continuare a fornire un’educazione di qualità e offrire opportunità di apprendimento per tutti, rendendo fruibili sia gli strumenti che i contenuti (culturali, artistici, ricreativi) grazie ai quali svolgere un’azione di contrasto delle solitudini involontarie, specie negli anziani e nei soggetti di tutte le età che dal punto di vista culturale manifestano gravi carenze, tali da pregiudicare una soddisfacente qualità della vita. SAPERI DIFFUSI è l’impatto della nuova tecnologia sull’apprendimento permanente ed una traccia operativa sui territori per inglobare e coinvolgere gli stakeholder istituzionali e privati che insistono su un territorio.

 

Esigenze e bisogni individuati e rilevati

I bisogni rilevati rispetto ai target di questo progetto sono:

  1. navigare in internet per una corretta informazione

  2. estendere la conoscenza e i saperi

  3. necessità di fare squadra come comunità

  4. necessità di formare i formatori

  5. ritorno alla socializzazione

  6. rinforzare le strutture associative

  7. ridefinizione dell’apprendimento permanente

  8. necessità di sperimentazione nuovi approcci di apprendimento

  9. mai più soli.

 

Attività

La realizzazione del progetto SAPERI DIFFUSI si sviluppa lungo un arco temporale di 18 mesi, articolandosi in 7 attività principali.

  • Attività 1: Coordinamento generale e monitoraggio del progetto.

  • Attività 2: Costituzione del Comitato degli Stakeholders.

  • Attività 3: Formazione dei formatori.

  • Attività 4: Allestimento sedi per la realizzazione di SAPERI DIFFUSI.

  • Attività 5: SAPERI DIFFUSI ON AIR, ON THE ROAD.

  • Attività 6: Promozione, marketing e ufficio stampa.

  • Attività 7: Convegno introduttivo e finale del progetto.

 

Il progetto è realizzato in partenariato con

UNIEDA, UPTER, UPBeduca.

DOCUMENTI