PROGETTO IMPROVING

Moduli D - La pianificazione progettuale

Introduzione

La pianificazione progettuale (Mod. D) e i suoi strumenti (Mod. E) rappresentano la parte centrale e più corposa dell’intero processo formativo che, attraverso l’utilizzo del sistema informatico, si è voluto realizzare dando l’opportunità ai beneficiari di gestire individualmente e autonomamente la propria formazione.

Di seguito, viene presentato il modulo sulla pianificazione progettuale in termini concettuali, mentre per quello sugli strumenti si rimanda al Modello E.  Anche se i due moduli sono strettamente interconnessi, si è preferito – per facilità di esposizione e di acquisizione delle stesse informazioni – articolare in moduli differenti gli argomenti da affrontare.

In particolare, per quanto riguarda l’esposizione e lo sviluppo del presente modulo sulla pianificazione progettuale, a partire dalla definizione stessa di progetto si giungerà alla presentazione del processo che è necessario innescare al fine di realizzare un progetto, passando per la gestione dello stesso. In quest’ultimo caso, verrà introdotta la metodologia del Project Management (PM) e la figura del Project Manager, per approfondire nel modulo successivo (Mod. E) gli strumenti previsti dal PM e messi in atto dal progettista.

ARGOMENTI

MODULO D

MODULI

APPRENDIMENTO PERMANENTE  IN ITALIA
Roma

Acireale

Bari

Battipaglia

Biella

Bologna

© 2019 UNIEDA - Unione Italiana di Educazione degli Adulti - C.F. 97154290585
Via Quattro Novembre, 157 - 00187 Roma - Tel. 066920431  - Fax. 0669204360 - presidenza@unieda.it